Asparagi lavorati appena raccolti in piena stagione, pelati uno ad uno a mano e invasati.

Sono posizionati all’interno del vaso, lessati in acqua e sale.

Dopo il processo termico, sono pronti da gustare tutto l’anno come appena fatti!

E’ sufficiente sgocciolarli: sono ottimi così o conditi con un filo d’olio ed aceto.

Ideali come antipasto e contorno con salumi.